Home > Curiosando, Salute > Scala BRADEN per l’integrità dei tissuti

Scala BRADEN per l’integrità dei tissuti

Spesso, almeno per chi lavora in reparto, ma anche per chi in Area Critica vorrebbe stilare un rapporto dettagliato sul paziente e sulla sua integrità cutanea, ci si trova davanti a pazienti Adulti e Geriatrici che presentano una integrità cutanea non perfettamente funzionale e completa. Oltre a far formulare diverse di Diagnosi Infermieristiche (Compromissione dell’Integrità Tissutale, Cutanea – NANDA) e relativi Obiettivi e Interventi, il buon Professionista si sa adoperare, e deve saperlo fare, per riconoscere e classificare il livello della suddetta.

Si utilizza, perciò, la scala BRADEN, riconosciuta a livelli Mondiale come la più efficace, che aiuta a valutare le lesioni.

Anche l’EBN ha trattato questo argomento diversi anni fa, quindi è una delle scale di ultima revisione.

Riportiamo l’Abstract originale:

The Braden Scale for Predicting Pressure Sore Risk was developed to foster early identification of patients at risk for forming pressure sores. The scale is composed of six subscales that reflect sensory perception, skin moisture, activity, mobility, friction and shear, and nutritional status. Content and construct validity were established by expert opinion and empirical testing. Three studies of reliability are reported here, using raters who varied in level of educational preparation and geographic region. Two prospective studies of predictive validity were completed to determine the scale’s sensitivity and specificity. Reliability ranged from r = .83 to r = .94 for nurses’ aides and licensed practical nurses; when used by registered nurses, the reliability increased to r = .99. Predictive validity was calculated for each cut-off point of the scale. Using a cut-off point of 16, sensitivity was 100% in both studies. Specificity ranged from 64% to 90%. This instrument has highly satisfactory reliability when used by RNs, and greater sensitivity and specificity than instruments previously reported.

La scala Braden è una scala di valutazione del rischio di insorgenza delle lesioni da decubito sviluppata nel 1985 per poter rispondere a esigenze non ancora soddisfatte da altri strumenti simili.

Indicativamente un punteggio per la lettura della scala Braden:

  • maggiore di 20 indica basso rischio
  • da 16 a 20 medio rischio
  • da 11 a 15 alto rischio
  • inferiore a 10 indica un altissimo rischio.

La scala è così raggiungibile:

Percezione Sensoriale

1 Completamente limitata
2 Molto limitata
3 Leggermente limitata
4 Nessuna limitazione

Umidità

1 Costantemente umida
2 Molto umida
3 Occasionalmente umida
4 Raramente umida

Attività

1 Allettato
2 In poltrona
3 Cammina occasionalmente
4 Cammina frequentemente

Mobilità

1 Completamente immobile
2 Molto limitata
3 Parzialmente limitata
4 Nessuna limitazione

Nutrizione

1 Molto scarsa
2 Probabilmente scarsa
3 Adeguata
4 Eccellente

Frizioni e scivolamento

1 Problema presente
2 Problema potenziale
3 Nessun problema

Scala di Braden

 

[Fonte: http://www.evidencebasednursing.it ]

  1. Non c'è ancora nessun commento.
  1. No trackbacks yet.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: